Skip to content
Supporto per l’abbonamento a Visual Studio2020-06-23T09:51:55-07:00

Supporto per la sottoscrizione

Cerca nelle domande frequenti per trovare risposte alle domande comuni sul supporto tecnico per sottoscrizioni, account e fatturazione. Usa i pulsanti a destra per spostarti dal sottoscrittore all’amministratore.

Domande frequenti

Puoi accedere al portale di amministrazione delle sottoscrizioni di Visual Studio connettendoti a https://manage.visualstudio.com e accedendo con l’indirizzo di posta elettronica associato al tuo account amministratore. Se non sei un amministratore, puoi farti aggiungere da un amministratore avanzato dell’account.

La procedura di gestione degli amministratori varia in base al modo in cui l’organizzazione acquista le sottoscrizioni. Segui questi collegamenti per saperne di più:

La pagina Web per amministratori contiene tutti gli aggiornamenti, i video e i collegamenti importanti. Inoltre, nella documentazione puoi trovare linee guida sul ruolo di amministratore.
Se sei un amministratore con privilegi elevati, puoi aggiungere o rimuovere altri amministratori normali o con privilegi elevati. Gli amministratori possono solo aggiungere o rimuovere sottoscrittori e non vedranno la scheda Gestisci amministratori in manage.visualstudio.com.

Per gestire agli amministratori:

  1. Seleziona la scheda Gestisci amministratori nella parte superiore della pagina in manage.visualstudio.com
  2. Per aggiungere una persona, seleziona Aggiungi e digita il suo nome e l’indirizzo di posta elettronica, seleziona il contratto appropriato nel menu a discesa, seleziona la lingua in cui dovrà ricevere il messaggio di posta elettronica di benvenuto, quindi seleziona Amministratore con privilegi elevati
  3. Per rimuovere una persona, selezionala e quindi seleziona Elimina

Le sottoscrizioni cloud vengono gestite dagli amministratori assegnati alla sottoscrizione di Azure usata per acquistarle. Il proprietario della sottoscrizione viene automaticamente assegnato come primo amministratore.

Per assegnare altri amministratori:

  1. Connettiti al portale di Azure all’indirizzo portal.azure.com.
  2. Accedi con l’account usato per acquistare le sottoscrizioni cloud di Visual Studio.
  3. Nel riquadro di spostamento sinistro scorri in basso fino a Gestione costi + Fatturazione.
  4. Nell’elenco Sottoscrizioni personali scegli la sottoscrizione di Azure usata per effettuare l’acquisto.
  5. Fai clic su Controllo dell’accesso all’inizio dell’elenco nel riquadro di spostamento sinistro.
  6. Fai clic sulla scheda Aggiungi nella parte superiore della pagina.
  7. Nel riquadro a comparsa a destra fai clic sul nome del sottoscrittore che vuoi configurare come amministratore.
  8. Fai clic sull’elenco a discesa Ruolo nella parte superiore del riquadro, scorri in basso e seleziona Amministratore Accesso utenti.
  9. Fai clic su Salva.

Scopri di più sull’amministrazione delle sottoscrizioni cloud.

Puoi assegnare le sottoscrizioni a un utente finale alla volta oppure puoi usare la funzionalità Aggiungi in blocco per caricare contemporaneamente un numero più elevato di sottoscrittori in modo semplice e immediato.

Per assegnare le sottoscrizioni singolarmente:

  1. Seleziona la scheda Gestisci sottoscrittori nella parte superiore della pagina in manage.visualstudio.com
  2. Seleziona Aggiungi e digita il nome e l’indirizzo di posta elettronica dell’utente a cui assegnare la sottoscrizione
    1. Se l’organizzazione usa Azure Active Directory, verrà eseguita una ricerca di persone nella directory corrente. Puoi effettuare una selezione nei risultati della ricerca oppure aggiungere qualcuno manualmente.
  3. Se vuoi che il sottoscrittore abbia accesso a download di software quando accede al portale delle sottoscrizioni di Visual Studio, assicurati di lasciare l’apposito interruttore abilitato nella sezione Impostazioni di download 
  4. Completa la sezione Preferenze di comunicazione in modo da indicare la lingua in cui inviare il messaggio di posta elettronica di assegnazione ai sottoscrittori
  5. Se vuoi aggiungere note associate all’assegnazione, usa la sezione Riferimento
  6. Seleziona Aggiungi nella parte inferiore del pannello a comparsa per completare l’assegnazione di sottoscrizioni. Il sottoscrittore riceverà un messaggio di posta elettronica e potrà iniziare a usare immediatamente la sottoscrizione di Visual Studio, senza la necessità di procedere all’attivazione

Per assegnare sottoscrizioni in blocco:

  1. Seleziona la scheda Gestisci sottoscrittori nella parte superiore della pagina in manage.visualstudio.com
  2. Seleziona Aggiungi in blocco, scarica il modello di Excel e salva una copia locale
  3. Tutti i campi sono obbligatori, ad eccezione di Riferimento
    1. Per garantire un caricamento senza errori, osserva le procedure consigliate seguenti:
      1. Assicurati che nessun campo del modulo contenga virgole.
      2. Rimuovi gli spazi prima e dopo i campi del modulo.
      3. Assicurati che i nomi o i cognomi composti da due parti non contengano spazi aggiuntivi. Se un nome è composto da due parti, ad esempio “Maria Giovanna”, digita “MariaGiovanna”
  4. Torna in manage.visualstudio.com, seleziona Aggiungi in blocco e carica la copia salvata del modello di Excel
  5. Quando il caricamento viene completato verrà visualizzata una pagina di conferma e l’elenco di sottoscrittori verrà popolato con i nuovi nomi. I sottoscrittori riceveranno un messaggio di posta elettronica e potranno iniziare a usare immediatamente la sottoscrizione di Visual Studio, senza la necessità di procedere all’attivazione

Per altre informazioni su come assegnare sottoscrizioni in modo semplice e immediato, vedi la sezione sull’assegnazione di sottoscrizioni nel portale di amministrazione delle sottoscrizioni di Visual Studio

Se sei un cliente MPN:

I partner che guadagnano una competenza o che acquistano Action Pack in MPN sono idonei per usare le sottoscrizioni di Visual Studio. Queste sottoscrizioni sono concesse in licenza per singolo utente e sono valide solo se vengono assegnate a uno specifico utente designato che lavora per la società partner. Le sottoscrizioni devono essere assegnate mediante il Partner Membership Center. Scopri come gestire le sottoscrizioni di Visual Studio offerte tramite Microsoft Partner Network (MPN) o vedi le sottoscrizioni di Visual Studio offerte ai partner in Microsoft Partner Network (MPN) per ottenere informazioni dettagliate.

Le sottoscrizioni cloud vengono gestite dagli amministratori assegnati alla sottoscrizione di Azure usata per acquistarle. Il proprietario della sottoscrizione viene automaticamente assegnato come primo amministratore.

Per assegnare altri amministratori:

  1. Connettiti al portale di Azure all’indirizzo portal.azure.com.
  2. Accedi con l’account usato per acquistare le sottoscrizioni cloud di Visual Studio.
  3. Nel riquadro di spostamento sinistro scorri in basso fino a Gestione costi + Fatturazione.
  4. Nell’elenco Sottoscrizioni personali scegli la sottoscrizione di Azure usata per effettuare l’acquisto.
  5. Fai clic su Controllo dell’accesso all’inizio dell’elenco nel riquadro di spostamento sinistro.
  6. Fai clic sulla scheda Aggiungi nella parte superiore della pagina.
  7. Nel riquadro a comparsa a destra fai clic sul nome del sottoscrittore che vuoi configurare come amministratore.
  8. Fai clic sull’elenco a discesa Ruolo nella parte superiore del riquadro, scorri in basso e seleziona Amministratore Accesso utenti.
  9. Fai clic su Salva.

Scopri di più sull’amministrazione delle sottoscrizioni cloud.

Le persone a cui vengono assegnate sottoscrizioni riceveranno comunicazioni periodiche dal team di Visual Studio, tra cui un messaggio di posta elettronica che li informa dell’assegnazione della sottoscrizione. Se questi messaggi di posta elettronica dovranno essere inviati a un indirizzo diverso da quello che usano per accedere al portale delle sottoscrizioni di Visual Studio o all’IDE di Visual Studio, puoi aggiungere un indirizzo di posta elettronica di notifica quando aggiungi un sottoscrittore o quando ne modifichi uno esistente.

Puoi esportare i sottoscrittori da un contratto precedente e aggiungerli a quello nuovo tramite il pulsante Aggiungi in blocco. Nota: i sottoscrittori riceveranno un messaggio di posta elettronica quando viene loro assegnata una sottoscrizione. Scopri di più sull’esportazione di sottoscrittori e sull’uso della funzionalità Aggiungi in blocco.

Se il contratto precedente include più di 200 sottoscrittori, il team di supporto può offrirti assistenza. Seleziona “Account, Subscription, and Billing Support” (Supporto account, sottoscrizione e fatturazione) e quindi il tuo paese. In base alla località, il supporto può essere disponibile tramite posta elettronica, chat o telefono.

Le sottoscrizioni vengono sempre assegnate usando la data di fine migliore disponibile. Se ad esempio il contratto include un ordine con data di fine del 20/06/2020 e un altro con data di fine del 20/06/2021, la prima sottoscrizione da assegnare tra queste due disponibili terminerà il 20/06/2021. Se hai un contratto attendibile con sovrassegnazioni, la data di fine verrà fissata dopo 3 anni rispetto alla data in cui è stata assegnata la sottoscrizione.
I contratti SLP e MPSA non scadono, tuttavia il portale attualmente richiede una data di fine durante il provisioning del contratto. Al momento usiamo una data di fine successiva di più di 20 anni rispetto a quella di ogni ordine effettuato in base al contratto SLP. Se hai più ordini con giorni diversi in base al contratto SLP, le date di fine saranno diverse.

0 risultati trovati.

La sottoscrizione è attiva e può essere usata non appena viene assegnata all’interno del portale di amministrazione di Visual Studio. Il sottoscrittore può accedere immediatamente al portale di sottoscrittori di Visual Studio o all’IDE di Visual Studio e riceverà un messaggio di posta elettronica di benvenuto per informarlo che gli è stata assegnata la sottoscrizione.
La pagina di vantaggi della sottoscrizione di Visual Studio ti consente di vedere e confrontare l’elenco completo di vantaggi e i download di software inclusi in una sottoscrizione di Visual Studio, in base al relativo livello.
A seconda del prodotto scaricato, il sottoscrittore può attivarlo accedendo con l’indirizzo di posta elettronica legato alla sottoscrizione oppure richiedendo un codice Product Key nel portale di sottoscrittori di Visual Studio.
Se l’organizzazione ha un contratto Enterprise per Azure, gli sviluppatori possono scegliere tra i crediti di Azure da 50 a 150 USD e il 50% di sconto sui prezzi di sviluppo/test. Non possono usufruire di entrambi i vantaggi nella stessa sottoscrizione. Per informazioni su come abilitare l’opzione dei prezzi di sviluppo/test per gli sviluppatori, guarda il video “Aiuta i tuoi sottoscrittori a ottenere il massimo da Azure“.

0 risultati trovati.

L’account Microsoft è un account di posta elettronica personale di proprietà di un utente che serve per accedere ai servizi Microsoft quando l’organizzazione non usa un tenant gestito per Office 365 o Azure Active Directory. L’account aziendale è di proprietà dell’organizzazione che lo rilascia e viene usato per accedere ai servizi nei tenant di Office 365 o Azure Active Directory. Per informazioni dettagliate sulle differenze tra account Microsoft e account aziendali, vedi “Scopri quali sono le differenze quando si usano account Microsoft e account aziendali (Azure Active Directory o Office 365) e qual è l’impatto sull’organizzazione“.

L’aggiunta di un account alternativo consente agli sviluppatori di accedere ad alcuni vantaggi della sottoscrizione di Visual Studio, tra cui IDE, Azure DevOps e Azure, con un’identità diversa rispetto a quella a cui è assegnata la sottoscrizione. Questa opzione non fornisce una copia della sottoscrizione all’altro account, ma consente solo di accedere ai due vantaggi con l’account alternativo. Scopri di più sulle identità delle sottoscrizioni di Visual Studio.

0 risultati trovati.

La procedura di rinnovo delle sottoscrizioni varia in base al modo in cui sono state acquistate.

Al dettaglio: per le sottoscrizioni acquisite tramite Microsoft Store, accedi alla sezione Software professionale dello Store e scorri in basso fino alla sezione Visual Studio per vedere le sottoscrizioni disponibili. Assicurati di selezionare il livello di sottoscrizione per il rinnovo e di attivarlo qui: https://my.visualstudio.com/subscriptions/activate.

Sottoscrizioni cloud: se usi sottoscrizioni cloud, non è necessario rinnovarle. Vengono infatti rinnovate automaticamente finché non le annulli. Scopri di più sull’acquisto di sottoscrizioni cloud.

Contratti multilicenza: per rinnovare le sottoscrizioni acquistate tramite contratti multilicenza, contatta il rivenditore. Trova un rivenditore nella tua zona.

Quando annulli una sottoscrizione cloud di Visual Studio, il rinnovo automatico viene annullato. La sottoscrizione continua a essere valida fino alla normale data di rinnovo e poi semplicemente scade. Alla scadenza, il sottoscrittore di Visual Studio non può più usare Visual Studio o qualsiasi altro vantaggio dalla sottoscrizione.

Con le sottoscrizioni cloud mensili, gli annullamenti diventano effettivi a partire dal primo giorno del mese successivo. Se annulli solo alcune sottoscrizioni cloud mensili, rimuovi gli utenti corrispondenti il primo giorno del mese successivo per assicurarti che le persone giuste continuino ad avere assegnate sottoscrizioni attive.

Per le sottoscrizioni cloud annuali, gli annullamenti diventano effettivi il primo giorno del mese successivo a 12 mesi dall’acquisto originale o a 12 mesi dall’ultimo addebito per il rinnovo annuale. Ad esempio, una sottoscrizione cloud annuale di Visual Studio Professional acquistata il 3 gennaio 2018 rimane attiva fino al 1° febbraio 2019, quando viene rinnovata automaticamente per un altro anno. Se annulli in qualsiasi momento tra tale data e il 1° febbraio 2020, la sottoscrizione scadrà il 1° febbraio 2020. Non è previsto alcun rimborso in caso di annullamento di sottoscrizioni cloud annuali prima del termine dell’anno di validità.

Per altre informazioni sulle sottoscrizioni cloud, vedi l’argomento Modalità di elaborazione degli addebiti.

0 risultati trovati.

Per accedere a una sottoscrizione, devi usare l’indirizzo di posta elettronica a cui è assegnata la sottoscrizione. Nella maggior parte dei casi la sottoscrizione è stata assegnata dall’azienda o dall’istituto di istruzione, quindi ti consigliamo di usare l’indirizzo di posta elettronica aziendale o dell’istituto di istruzione per accedere al portale per sottoscrittori.
In caso di dubbi sulle credenziali dell’indirizzo di posta elettronica o di AAD, ti consigliamo di contattare l’amministratore di rete. Per motivi di privacy, Microsoft non può fornire informazioni sulle credenziali.

Se la sottoscrizione ti è stata fornita dall’azienda o dall’istituto di istruzione, per ottenere assistenza puoi contattare uno o più amministratori indicati nel contratto. Devi semplicemente connetterti a https://my.visualstudio.com/subscriptions e fare clic sul pulsante “Contact my Admin” (Contatta l’amministratore). Per altre informazioni, vedi l’articolo Contattare l’amministratore delle sottoscrizioni.

Le informazioni sulle sottoscrizioni sono disponibili nel portale per i sottoscrittori. Connettiti a https://my.visualstudio.com/subscriptions per visualizzare un elenco delle sottoscrizioni e visualizzare informazioni quali date di scadenza e informazioni di supporto. Per le sottoscrizioni Retail è disponibile anche l’opzione per il rinnovo di una o più sottoscrizioni da tale pagina.

Le sottoscrizioni Cloud acquistate tramite Visual Studio Marketplace vengono rinnovate automaticamente, quindi se usi una sottoscrizione cloud mensile o annuale non devi preoccuparti della scadenza fino all’annullamento.

L’aggiunta di un account alternativo alla sottoscrizione di Visual Studio ti permette di accedere ai vantaggi della sottoscrizione, tra cui Azure DevOps e Azure, con un’identità diversa rispetto a quella a cui è assegnata la sottoscrizione. In precedenza, questa funzionalità era disponibile solo se la sottoscrizione di Visual Studio (VS) era assegnata a un account Microsoft. Questa funzionalità è stata estesa agli account aziendali o di istituti di istruzione in Azure Active Directory (Azure AD).

Questa opzione non fornisce una copia della sottoscrizione all’altro account, ma consente solo di accedere ai due vantaggi con l’account alternativo.
Per tutte le sottoscrizioni puoi aggiungere un “account aziendale o dell’istituto di istruzione”, in modo da poter usare l’account con i vantaggi che richiedono l’accesso (IDE di Visual Studio, Azure DevOps e Azure).

Aggiungere un ID alternativo è facile. Connettiti a https://my.visualstudio.com/subscriptions, fai clic su “Add alternate account” (Aggiungi un account alternativo), immetti l’indirizzo di posta elettronica e fai clic su “Add” (Aggiungi). Per altre informazioni sull’uso di identità alternative, vedi l’articolo Identità alternative.

0 risultati trovati.

I download di software disponibili dipendono dalle sottoscrizioni disponibili. Se hai più sottoscrizioni, i download per la sottoscrizione principale sono visibili da tutte le sottoscrizioni. Potrai quindi ottenere con facilità i download che ti servono senza passare da una sottoscrizione all’altra.

Vedi questo elenco di download disponibili in base al livello di sottoscrizione.

Per altre informazioni sui download, vedi gli articoli seguenti:

L’attivazione non è sempre necessaria per un prodotto. In alcuni casi, è possibile usare più volte un singolo codice. Se in genere è necessario un codice Product Key, verrà richiesta l’immissione del codice durante il processo di installazione o al primo utilizzo.

Puoi ottenere i codici Product Key in due posizioni:

  • Quando esegui il download di un prodotto, puoi fare clic sul collegamento “Get Key” (Ottieni il codice) elencato accanto al prodotto che stai scaricando.
  • Puoi trovare i codici anche nella pagina Codici Product Key nel portale per sottoscrittori.

Per altre informazioni su come ottenere e usare i codici Product Key, vedi questi articoli:

Per accedere ai codici Product Key dopo la scadenza della sottoscrizione, devi esportare i codici riscattati prima della scadenza della sottoscrizione. Dopo la scadenza, non potrai recuperare i codici.

Per esportare i codici, è sufficiente fare clic sul collegamento per l’esportazione di tutti i codici Product Key all’estrema destra della pagina Codici Product Key. Verrà creato un file con estensione xml intitolato KeysExport.xml e potrai scegliere se aprire o salvare il file. Dovrai aprire il file con un’applicazione in grado di gestire file con estensione xml. Puoi ad esempio aprire il file come cartella di lavoro di sola lettura in Excel. Il file includerà tutti i codici riscattati ed eventuali codici “statici” riscattati automaticamente per te.

0 risultati trovati.

I vantaggi disponibili dipendono dal livello di sottoscrizione e sono soggetti a modifica. Per visualizzare i vantaggi inclusi per ogni livello di sottoscrizione, vedi https://visualstudio.microsoft.com/it/vs/benefits/. Puoi selezionare la sottoscrizione a cui sei interessato e quindi visualizzare i vantaggi disponibili nelle diverse categorie, ovvero Strumenti, Azure, Software e download, Servizi, Formazione e Supporto.

Analogamente ai tipi di vantaggi, anche i metodi per l’attivazione e l’uso dei vantaggi presentano differenze. Molti vantaggi, ad esempio, sono forniti da partner e i processi per la configurazione degli account, l’installazione del software e l’uso delle risorse online possono variare significativamente.

Per ogni vantaggio disponibile nel portale per gli sviluppatori abbiamo fornito articoli che includono informazioni quali le sottoscrizioni che li includono e la procedura per l’attivazione dei vantaggi.

Per scoprire di più, visita https://docs.microsoft.com/visualstudio/subscriptions, fai clic su “Subscriptions” (Sottoscrizioni) nel riquadro di spostamento a sinistra e scegli “Benefits” (Vantaggi).

0 risultati trovati.

Se attualmente hai una sottoscrizione Retail, puoi eseguire il rinnovo in due modi:

Nota: Per ottenere l’idoneità per il prezzo per il rinnovo, devi rinnovare la sottoscrizione entro 30 giorni dalla scadenza.

Le sottoscrizioni cloud mensili e annuali vengono rinnovate automaticamente fino all’annullamento, quindi non devi eseguire alcuna operazione per rinnovarle.

0 risultati trovati.

I sottoscrittori di Visual Studio possono usare Microsoft Azure senza costi aggiuntivi. Con il credito Azure mensile, Azure costituisce la sandbox personale per lo sviluppo e il test. Puoi effettuare il provisioning di macchine virtuali, servizi cloud e altre risorse di Azure. L’importo del credito varia in base al livello della sottoscrizione.

L’uso di questi crediti non comporta alcun costo. Sono inclusi nella sottoscrizione di Visual Studio. Quando esaurisci il credito allocato per il mese specifico, non potrai continuare a usarlo fino alla reimpostazione il mese successivo.

Per scoprire come configurare i crediti Azure, vedi la sezione “Procedura di attivazione” dell’articolo sui crediti Azure.

I crediti Azure mensili per i sottoscrittori di Visual Studio sono destinati in modo specifico all’utilizzo per sviluppo/test solo da parte di singoli utenti. Per eseguire i carichi di lavoro di produzione, dovrai eseguire l’aggiornamento a una sottoscrizione a pagamento di Azure, ad esempio la sottoscrizione con prezzi con pagamento in base al consumo.

Devi attivare i crediti usando l’indirizzo di posta elettronica associato alla sottoscrizione di Visual Studio o l’account alternativo. Per altre informazioni sull’uso delle identità alternative, vedi l’articolo Identità alternative.

Le sottoscrizioni di Azure create tramite il vantaggio Sottoscrizioni di Visual Studio possono essere interessate da restrizioni non imposte sulle sottoscrizioni a pagamento. È possibile che alcune aree geografiche non siano disponibili per la creazione di VM e di servizi di Azure e che alcuni tipi di servizio non siano disponibili. È possibile che la quota predefinita disponibile sia inferiore rispetto a quella delle sottoscrizioni a pagamento.

Non è possibile raggruppare i crediti. Questo vantaggio è destinato all’uso personale da parte del sottoscrittore di Visual Studio.

Il credito Azure mensile per sottoscrittori di Visual Studio è destinato solo a finalità di sviluppo e test e non prevede alcun contratto di servizio con copertura finanziaria. Microsoft si riserva il diritto di sospendere qualsiasi istanza (VM o servizio cloud) che viene eseguita in modo continuo per più di 120 ore o se viene determinato che l’istanza è usata per la produzione. La capacità viene offerta ai sottoscrittori di Visual Studio in base a un approccio di massimo sforzo ma non viene fornita alcuna garanzia in merito alla disponibilità della capacità.

Il credito mensile non è applicabile ad acquisti dei servizi seguenti:

  • Piani di supporto tecnico
  • Application Insights
  • Sottoscrizioni di Visual Studio
  • Azure DevOps
  • Visual Studio App Center
  • Prodotti con marchio di terze parti
  • Prodotti venduti tramite Visual Studio Marketplace
  • Prodotti altrimenti venduti separatamente da Azure, ad esempio Azure Active Directory Premium

Per acquistare questi servizi, dovrai rimuovere il limite di spesa e fornire una carta di credito per la fatturazione.

Per scoprire di più sul funzionamento dei crediti Azure, visita la pagina Crediti Azure mensili per sottoscrittori di Visual Studio.

0 risultati trovati.

Non hai trovato quello che ti serve? Contattaci.

Nota che stiamo rilevando tempi di risposta superiori al previsto per i clienti che richiedono supporto tecnico. Ti ringraziamo per la pazienza e ci stiamo impegnando per gestire tutte le richieste nel modo più rapido possibile.

Feedback